Presidenza

Movimento Nazionale

Chi siamo

I Giovani Imprenditori di Confindustria riuniscono quasi 13mila associati, di età compresa tra i 18 e i 40 anni, che abbiano responsabilità di gestione in aziende iscritte alle associazioni territoriali aderenti a Confindustria. I momenti di maggior confronto con le istituzioni, la società e il mondo imprenditoriale, sono tradizionalmente rappresentati dai due convegni annuali, su temi economici, del lavoro e sociali, di Santa Margherita Ligure, in primavera, e di Capri, in autunno.

Il Movimento nasce alla fine degli anni ’60, contestualmente ad una riforma dell’organizzazione di Confindustria (Statuto Pirelli), sulla spinta dei cambiamenti che investono la società italiana. Il primo presidente, Lorenzo Vallarino Gancia, segna la propria autonomia, sulla quale i Giovani Imprenditori costruiscono la loro identità, criticando le posizioni di maggiore chiusura di Confindustria, e di troppo stretto legame con la politica. I temi che vengono portati all’attenzione sono quelli dell’innovazione, dell’apertura verso la società, della trasparenza. Lo Statuto Pirelli recepisce, in parte, queste istanze e segna un risultato importante, perché riconosce e valorizza il movimento all’interno dell’organizzazione.

Nei decenni successivi i Giovani Imprenditori acquistano maggiore peso e visibilità, con la diffusione dei gruppi territoriali, regionali e provinciali, in tutta Italia. I rapporti con Confindustria sono, in alcune occasioni, di forte dialettica. Durante la presidenza Agnelli, il presidente dei giovani, Piero Pozzoli si dimise, platealmente, in disaccordo con una direzione di Confindustria verticistica. I convegni nazionali di Santa Margherita Ligure e di Capri pongono, negli anni, questioni di rinnovamento in ambito economico e sociale. Le riforme istituzionali, la questione morale, la modernizzazione, la cultura d’impresa, la salvaguardia dell’ambiente, sono alcuni dei temi ai quali i convegni si dedicano, nel corso dei decenni, collegandosi alle vicende storiche che segnano l’Italia: tangentopoli, la globalizzazione, la crisi economica. 

 

Altre informazioni? Vai al sito del Movimento Nazionale